h1

Montecuccoli: il commento di Flavio Cremasco

febbraio 4, 2009

Un libro ricco di fotografie e di appunti di diario di alcune persone che sul Montecuccoli hanno speso parte della loro vita rendendo servizio alla nazione.
E’ la storia di questo incrociatore, del nonno dell’autrice Aroldo Sabbadin che ne era il capo elettricista, dell’ equipaggio e dei luoghi visitati durante sedici mesi di missione in estremo oriente. Quasi un’avventura dato il periodo, parliamo del 1937 -1938.
Il libro descrive bene momenti di storia che non conoscevo non avendoli mai letti ne sui testi scolastici ne in altri libri divulgativi e mostra tra l’altro e con il grosso aiuto delle splendide fotografie, la vita di due città della Cina : Tientsin e Shanghai con particolare riferimento alle “concessioni” straniere tra cui quella italiana e ai pericoli dovuti alle ostilità tra la Cina e il Giappone.

Flavio Cremasco
http://www.anobii.com/flaviocrem/books

Grazie Flavio per avere rivissuto, leggendo il libro, l’avventura dei marinai del Montecuccoli ed avere contribuito così a mantenerne viva la memoria.

Advertisements

One comment

  1. sono uno del Montecuccoli moderno,1950\54.Organizzatore del terzo raduno Sabaudia 1999.Nel nostro gruppo anmi avevamo tre soci ,ormai defunti,del battaglione S.Marco,che avevano prestato servizio in Cina.Uno addirittura aveva sposato una cinese ed abitavano a Sabaudia.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: