h1

Testimonianze – Francesco Pento

agosto 28, 2008

Inauguro con la testimonianza della signora Lorella Pento dedicata al padre Francesco questa nuova sezione del blog che spero presto si possa arricchire del materiale che vorrete inviarmi.

Mio padre si chiamava Francesco Pento, era del 1913.
Dopo essersi arruolato volontario in marina militare, seguì il corso di specializzazione a Pola, poi dopo un periodo di 6 mesi su di una nave officina si imbarcò sui cacciatorpedinieri, dove rimase per tutto il periodo
della guerra con il grado di capo cannoniere armaiolo.
Il 23 febbraio 1942 si trovava sull’USO DI MARE in qualità di sorvegliante puntatore, di un complesso da 120/50, nel mediterranoe centrale. Erano in missione di scorta ad un convoglio di navi mercantili e all’improvviso emerse a prora, a poca distanza dalla nave, un sommergibile.
Mio padre con prontezza aprì il fuoco colpendo l’unità nemica che si inabissò velocemente.
Per questa azione fu insignito della croce al valore militare.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: